Marco March 5, 2018

Tutto il meglio, Capitano! Forse solo per la prima colazione in un albergo di giocatore di basket Timisoara Veronika Bortelová finiscono per essere da congratulazioni spoluhráček a sedmatřicátým compleanno.

E poi il pomeriggio sarà in campo per la prima partita del campionato europeo contro il Montenegro.

“All’inizio è un avversario molto difficile. Ci sono molti giocatori esperti nel set di base. Dobbiamo giocare in modo aggressivo e uccise a loro “, esorta Veronika Bortelová.

Il suo ritorno alla squadra nazionale è forse la più grande sorpresa della nomina ceco.L’allenatore Lubor Blazek prima veterano non ha scelto la squadra per i Mondiali di Nymburk Bortelová voluto – un po ‘in disparte – Carriera finitura

Ma la stagione è stata così brillante che ha parlato ad allenare di nuovo.. “Sono rimasto sorpreso, ha avuto il tempo di pensare, e poi ha dovuto prolungarlo”, dice il drammaturgo vitale, come il suo ritorno alla squadra nazionale è nato. “Infine, la mia preparazione del modello ed il vestito Eurobasket, così ho annuito.”

Al campo di addestramento in Lazne Belohrad e tra i giocatori costantemente correvano un altro combattente.

Tre anni di Catherine ha fatto al campo di allenamento dalla madre , quindi non le mancava durante l’allenamento prima del campionato. “Ha avuto un sacco di zie, le ragazze con un piccolo numero di volte vyblbly”, dice il vice mondo tatuato nel 2010 come compagni di squadra cambiate le tate.

In breve tempo roteato per USK Praha, i tempi di successo sperimentato in diversi polacco club, ha giocato in Bulgaria.

nel 2011, i doveri materni segnalati, e sembrava che un altro giocatore della generazione d’oro del basket femminile Repubblica finisce.

Ma Bortelová non restituiti solo alla lega Repubblica , ma anche sulla scena internazionale.L’allenatore Blazek fa affidamento su di esso come un condizionatore Pavel Bezdad, ma anche come il capo scoppiettante del taxi, la cui parola è pesante. “La squadra è sicuramente ragazze più esperte che hanno qualcosa da dire. Ilona Burgrová, “dice il capitano con cui condivide il ruolo del leader.

Quest’anno il campionato europeo è sotto il nuovo sistema, per la prima volta con venti squadre.Dal gruppo di cinque membri di base avanzerà le prime tre, ogni partecipante viene poi fissata alla posizione finale nell’elite primi cinque, che è più vicino al punto di partenza delle Olimpiadi di Rio. “Le nostre possibilità sono reali,” giocatore fiducioso che ha rappresentato in EuroBasket 2001. “Sta a noi come una sfida grave per aiutarvi”.

Si sarebbe probabilmente giocato a Rio, il Campionato Europeo ha identificato per la tua ultima azione. Ma a giugno 2015, lavorerà ancora per la squadra.

Quindi la celebrazione avrà successo.