Marco July 5, 2019

Se questo risulta essere l’ultimo gioco di Antonio Conte come allenatore del Chelsea – e chi potrebbe davvero sorprendersi se lo fa in parte? – Almeno è andato fuori di testa. Per tutti i problemi, la politica infinita e la chiara impressione di un manager che conosce il suo tempo è scaduto, un altro trofeo è stato aggiunto alla collezione. L’anno scorso, la Premier League, questa stagione, la FA Cup; forse al Chelsea, forse, un allenatore con quel ritorno potrebbe essere tagliato fuori.

E ‘un’eccentrica svolta tenendo presente che il Chelsea ha appena vinto l’ottava FA Cup della sua storia, spostandosi terzo insieme al Tottenham la lista di tutti i tempi. Ma questo può essere un club non ortodosso, e chi può forse dire che la politica del boom and bust non funziona quando il Chelsea, sull’orologio di Roman Abramovich, ha accumulato così tanto argento?Questo è stato il 15 ° trofeo dell’era Abramovich – e non è nemmeno usando la tattica di José Mourinho di contare gli Scudi della Comunità.

Il portoghese, in tutta onestà, è riuscito a superare un giorno irritante per il Manchester United senza sentirsi è necessario mirare a qualsiasi scavo gratuito nel suo ex club. Bene, oltre a dire che era immeritato e che descriveva le tattiche del Chelsea come “prevedibili”, vale a dire puntando la palla verso Olivier Giroud e sperando che Eden Hazard potesse cospargere di magia per l’occasione. Facebook Twitter Pinterest Eden Hazard mette a segno il gol vittoria dal dischetto dopo essere stato eliminato da Phil Jones.Foto: Nick Potts / PA

Prevedibile ma efficace sarebbe stato un modo migliore di metterlo e sfortunatamente per Mourinho la sua squadra non aveva nessuno a minacciare il Chelsea nel modo in cui Hazard faceva Phil Jones e il resto della difesa dello United . Jones, in particolare, è sembrato stordito dall’esperienza e Hazard, con il rigore decisivo nel primo tempo, ha scelto una buona giornata per mettere in uno dei suoi spettacoli più illuminanti dell’anno scorso.

Lo stesso vale per Antonio Rüdiger come il Chelsea ha difeso con la grinta che ricordava la stagione vincente del titolo di Conte. Gary Cahill ha riscoperto la sua forma migliore e, su queste prove, il capitano del Chelsea avrebbe potuto sorpassare Jones nell’ordine di battere per iniziare l’Inghilterra nella Coppa del Mondo. Jones è troppo incline a questo tipo di performance cariche di incidenti.Ha terminato il gioco con una testa fasciata e un problema al bicipite femorale ma nulla gli farà male tanto quanto guardare i momenti chiave, al 21 ° minuto, quando il Chelsea si mette in una posizione di forza.

Il primo errore di Jones stava per arretrare mentre Cesc Fàbregas arricciava la palla nei piedi di Hazard. Il belga si fece avanti, cercando di farsi spazio. Il suo primo tocco lasciò Jones bloccati e United fu vulnerabile non appena Hazard iniziò a prendere velocità, correndo all’interno del suo marcatore prima di dare forma a tiro all’interno dell’area di rigore.

Conte era furioso che Jones evitasse un cartellino rosso per il agitazione, sfida disperata che ha fatto cadere Hazard.E ‘stata una penalità netta e l’arbitro, Michael Oliver, era circondato da giocatori del Chelsea che volevano sapere perché Jones non era stato espulso. Il Chelsea ha vinto la FA Cup dopo aver battuto il Manchester United per 1-0 in finale – dal vivo! Per saperne di più

Conte sembrava ancora incensato anche dopo che Hazard aveva abilmente passato il rigore davanti a David de Gea ma era la decisione giusta se l’arbitro pensava che Jones avesse fatto un tentativo legittimo di giocare la palla. In questo caso, gli arbitri dello stato dovrebbero mostrare un cartellino giallo, indipendentemente dal fatto che neghi un’opportunità di gol.

Dopodiché, il Chelsea ha dovuto sopportare qualche pressione concertata, specialmente nella seconda parte, quando Conte il lato ha iniziato a difendere più profondamente. La bandiera di un guardalinee ha negato a Alexis Sánchez un pareggio a distanza ravvicinata e Thibaut Courtois ha fatto una bella partita.Sarebbe esagerato, comunque, rappresentare il secondo miglioramento della United come un assalto in piena regola.

La larghezza è stata generalmente fornita dai terzini dello United, Ashley Young e Antonio Valencia. Altrimenti, è stata una prestazione di sei su 10 dai giocatori più avanzati e nei minuti finali, quando ci si poteva aspettare un assalto, il Chelsea era in gran parte tranquillo.

Romelu Lukaku non ha potuto differenza quando ha sostituito Marcus Rashford al 73 ° minuto e Mourinho, riflettendo su una stagione senza argenteria, sembrava interessato a chiarire che il capocannoniere dello United era andato da lui, piuttosto che il contrario, per dire che non si sentiva pronto per iniziare .

Rashford ha tremolato solo occasionalmente ed è stata una prestazione faticosa da parte di Sánchez, come spesso è accaduto dopo la sua defezione dall’Arsenal.Hazard, d’altra parte, ha sempre brillato di minaccia quando il Chelsea ha cercato di far scattare i suoi avversari in contropiede.Accedi a The Fiver, la nostra e-mail di calcio giornaliera gratuita.

La delusione è stata la mancanza di raffinatezza dal due squadre che hanno chiuso al secondo e al quinto posto nella Premier League, con alcuni dei giocatori più famosi nella massima divisione del calcio inglese. Il gioco si è concluso nell’ultima mezz’ora, ma, a parte Hazard, mancava una vera sofisticazione e aveva sempre avuto la sensazione di una finale da paper-over-the-crack.Lo United ha chiuso a 19 punti dal Manchester City in campionato, con il Chelsea a 30 punti dalla vetta, e nessuno avrebbe potuto lasciare Wembley pensando che il golfo sembrava un inganno.

In definitiva, però, è finito con Hazard da una bottiglia di champagne, una tormenta di nastro ticker svolazzante alla fine del Chelsea e Blue è il colore che viene pompato fuori mentre il trofeo è passato lungo la linea di giocatori vittoriosi. In seguito, c’erano tutte le solite domande per Conte sul fatto che se ne andasse. Se lo fa, c’è una chiara certezza – non possono permettere ad Hazard di seguirlo.