Marco August 24, 2019

Distruttori di leggende. Mito n. 2: come parte della Barca, sottovalutano tutti tranne la grande trinità.
Dopo l’infortunio, Messi tutto in una voce ha iniziato a gridare, come può ora la squadra giocare senza di lui. Di conseguenza, tutte le paure erano vane. Yuri Usynin ha deciso di approfondire e capire se altri giocatori sono davvero sottovalutati nel campo dei catalani?

Solo per dire che Lionel Messi, Neymar e Luis Suarez sono ora “in fiamme” sarà un palese eufemismo del loro gioco e dei loro risultati attuali. Alla luce di ciò, non sorprende che i fan della squadra sognino di ripetere un successo la scorsa stagione, quando il club ha vinto tutti i tornei a cui ha preso parte. Sullo sfondo dello straordinario 20: 1 in cinque partite di novembre, il Barcellona, ​​come un convoglio di soldati in marcia, non ha notato alcun ostacolo sotto forma di squadre rivali.

Un’altra stella mondiale del calcio – Cristiano Ronaldo – è stata tra gli ultimi gruppi di nominati per il prestigioso Golden Ball Award, segnando ancora una volta più di 50 gol in un anno. Tuttavia, non è riuscito a portare un altro trofeo a Santiago Bernabeu. È una vera macchina da punteggio, ma se un portoghese è una persona che porta titoli è una grande domanda.

A proposito, l’ultima affermazione ti fa pensare che forse i ruoli chiave nel raggiungimento delle vittorie non sono interpretati da uno o due dei più importanti calciatori della squadra, ma da un elenco equilibrato e forte nel suo complesso? Così tanta attenzione è rivolta alla trinità catalana che sembra che siano soli a giocare per il Barcellona e tutte le vittorie sono praticamente il loro merito. Quando è stata l’ultima volta che ci sono state così tante controversie sui tre migliori finalisti della Golden Ball, come quest’anno, quando milioni di fan del granato blu sono stati oltraggiati dall’ignoranza di Suarez?