Marco April 17, 2018

Gli obiettivi di Greg Kiltie e Craig Slater in cinque minuti nel secondo tempo hanno rafforzato le speranze di sopravvivenza di Kilmarnock quando sono usciti dal play-off retrocessione con una bella vittoria per 2-0 contro Motherwell a Fir Park.

Sotto la carica del manager ad interim, Lee McCulloch, Kilmarnock ha minacciato il goal di Motherwell a intervalli regolari ma ha dovuto aspettare fino al 56 ‘per prendere l’iniziativa quando il cross di Stevie Smith dalla sinistra ha messo Kiltie a battere la palla a casa da sei cantieri. Motherwell mancava di creatività e una serie di consegne povere di serie interrompevano ulteriormente il loro attacco.E la squadra di Mark McGhee fu presto esposta di nuovo quando Slater si staccò dalla linea di metà dopo un licenziamento di Josh Magennis e decise di andare fino in fondo, correndo verso il Motherwell dietro a quattro prima di fare spazio per colpire nell’angolo inferiore da 18 metri.

Motherwell, che ha scambiato i posti con Kilmarnock come risultato, ora ha bisogno di alzarsi per una visita al club inferiore Dundee United martedì.

L’eroismo tardivo di Eji Kawashima ha salvato uno 0-0 disegnare per Dundee United contro Hamilton a New Douglas Park. A quattro minuti dalla fine, il portiere del Giappone si è tuffato alla sua destra per fermare il rigore di Ali Crawford e assicurarsi che il livello fosse finito.Hamilton è stato ridotto a 10 uomini in tempo di recupero quando una sfida in ritardo sull’attaccante Billy McKay ha fruttato a Michael Devlin un secondo cartellino giallo.

Il nuovo acquisto Michael O’Halloran ha segnato sette minuti dal termine per risparmiare i Rangers Arrossisce mentre è stato trattenuto per un pareggio per 1-1 a sorpresa dalle lottatrici del campionato Alloa Athletic al Recreation Park. I Rangers hanno dominato la gara, ma sono stati sfortunati davanti alla porta e sono stati puniti quando Jason Marr ha sbloccato la situazione di fondo con un colpo di testa da un angolo di Burton O’Brien.

Il manager dei Rangers, Mark Warburton, ha mandato i suoi tre sostituti – Billy King, Nicky Clark e Kenny Miller – alla ricerca di un gol di pareggio, che è arrivato puntualmente quando l’ex uomo di St. Johnstone O’Halloran ha incontrato un cross basso dalla destra di James Tavernier.Le vespe hanno resistito per un punto, ma rimangono nove punti fuori dall’ultimo posto sicuro.