Marco January 16, 2018

BRATISLAVA. Richard Lintner il Venerdì ha accettato un’offerta di Pro-Hockey, che gestisce il più alto della concorrenza extra-campionato di hockey repubblicana per diventare il capo. In carica sostituisce Vladimir Paštinský.

“Insieme stiamo per intraprendere un emozionante viaggio alla ricostruzione del nostro miglior campionato di hockey. Infine, useremo l’opportunità di trasferire le idee dalle discussioni hockey duello in realtà,” è stata la prima parole Lintner nel video su Facebook.

“Noi dimostriamo che i fan di potenza, marketing moderno, la disciplina e la credibilità della stampa nostro campionato di hockey in alto, dove saremo insieme a lei molto orgoglioso”, ha aggiunto. //

Si, siamo insieme hockey insieme e torniamo l’anima del nostro campionato !!! Scritto da Richard Lintner il 7Agosto 2015

Lintner non è riuscito a fare offerte per il presidente della slovacca Hockey League. L’elezione fu sconfitta dall’allora capo Igor Nemeček.

L’ex squadra nazionale slovacca ha ricevuto un’offerta per la gestione del campionato in più nella prima metà del mese di luglio 2015. supporti parere Richard Lintner

Sono pienamente consapevole della gravità della situazione è di hockey slovacca.Dalla fine della mia carriera di hockey professionista, avevo solo un obiettivo: aiutare l’hockey slovacco.

Anche non trasparenti elezioni presidenziali SZĽH e disinteresse del Comitato esecutivo per affrontare questo stato poco lusinghiero di noi che hanno a cuore slovacca di hockey, non scoraggia, così abbiamo riempito questo obiettivo.

Se vogliamo educare nuove personalità hockey insieme per soddisfare gli stadi per sostenere giovani di talento e, soprattutto, la fiducia dei slovacca di hockey ritorniamo, è importante che siamo insieme e fare qualcosa.Ecco perché ho deciso di prendere l’offerta di club extralig, che dichiarano un chiaro interesse per la ricostruzione della nostra più alta lega di hockey, dopo un’attenta considerazione.

L’intento della nostra cooperazione si basa su un programma che abbiamo discusso ultimamente. La mia decisione di assumermi questa responsabilità è stata influenzata dall’indipendenza della più alta lega di hockey su ghiaccio di SZHH.

Il contratto tra SZHH e Pro-Hokej dichiara chiaramente che la leadership di SZHH sta caricando Pro-Hockey con la gestione e l’organizzazione della nostra più alta lega di hockey. Questo contratto conferisce a Pro-Hockey un significativo grado di autonomia e indipendenza, che considero il punto più importante che ha influenzato la mia decisione di accettare l’offerta di club extralig “.