Marco March 5, 2018

Premiere nella squadra nazionale, per ogni evento atleta in sé. Tuttavia, Ondřej Šimůnek avrà un’esperienza ancora migliore. Non è esagerato pensare che sia come giocare a un giocatore di basket contro il Dream Team. “Non c’è niente di meglio o più difficile di così”, si è descritto.

La rappresentazione della Francia è davvero nelle mani di un team leggendario attorno a Jordan et al. I cechi hanno ceduto alla qualifica Euro 24:34 a Brno e il giovane di Dukla Praha ha raccolto i suoi primi minuti in difesa. Gli allenatori gli hanno assegnato un ruolo nel mezzo della difesa, dove è stato confrontato con l’avversario di un avversario.

“Non c’era miele per difenderli”, ha riconosciuto. “È un livello diverso…Si può provare come vuole; può essere uno solo.È un’esperienza irreale. Questo è stato il gioco che mi ha dato tanto “, ha detto.”

Il debutto è stato indimenticabile, ma ha avuto il tempo di goderselo? “Nella prima partita di un uomo in testa un sacco, ‘ha detto il biondo allampanato, la cui rappresentazione catapultati in un’ondata senza precedenti di lesioni per le quali i formatori perso undici giocatori. “Ho cercato di godere i nostri risultati, almeno in difesa”, ha detto.

Al posto degli avversari Extraliga era improvvisamente a difendere Simunek bisogno fresco vincitore della Champions League, un gigante del perno Sorhainda. “Temo di non poter mai raggiungere un livello così alto,” disse onestamente.Ma il confronto con il meglio del meglio può anche ricaricare: “E ‘la motivazione incredibile, almeno posso prendere qualcosa per il club”.

membro imprevisto della squadra nazionale ha fatto irruzione un partito rappresentante bruscamente. “Ma gli allenatori e tutti hanno cercato di aiutarmi e supportarmi. Tutto ciò che potrei venire a chiedere. Non a me così difficile come sono arrivato al secondo o terzo incontro “, dice

Una notevole esperienza pallamano Andrew Simunek continuerà:. La squadra sarà a capo in Macedonia, dove Domenica aspetta duello di tutto – e 8 000 tifosi sugli spalti!

“non ho mai visto così tanti spettatori. Ma se uno vuole farlo, deve liberarsene.Prendi dai fan solo positivo e prendi il potere da loro “, pianifica Simunek. “Nei nostri fan i fan sono pazzi, ci sono fanatici. Ci saranno pressioni su di noi e sul giudice. Ma posso sentire una grande battaglia da parte della squadra. “

Lei può mantenersi. E se di pallamano in Macedonia, forse a causa del suo contributo al processo ha vinto il Campionato Europeo, era l’ingresso alla rappresentazione Andrew Simunek stato assolutamente impeccabile.