Marco February 12, 2018

 

Gareth Bale ha insistito per essere felice al Real Madrid dopo aver segnato una tripletta sull’esordio manageriale di Zinedine Zidane al Santiago Bernabéu – ma ha ammesso di essere stato deluso, Rafael Benítez è stato licenziato e che è impossibile prevedere dove si trova il suo futuro.

Bale ha segnato tre gol in una vittoria per 5-0 sul Deportivo de La Coruña, lasciando il campo ad un standing ovation dai tifosi del Real Madrid e lasciando lo stadio con il pallone sotto il braccio, firmato dal suo compagne di squadra. È stata la sua seconda tripletta in quattro partite e ora ha segnato 10 volte su sette.Nessun giocatore della Liga ha fornito tanti aiuti in questa stagione. Real Madrid e Gareth Bale danno a Zinedine Zidane la partenza perfetta Per saperne di più

Il quotidiano sportivo AS ha chiamato Bale “colossale”, mentre Marca ha optato per “favoloso” , il veterano reporter Santiago Segurola ha scritto: “Bale ha prodotto il suo miglior gioco al Real Madrid, e buono come nessuno di quelli [prodotti] dalle grandi stelle di questo club.”

Zidane ha detto: “Gareth dovrebbe essere molto contento del modo in cui ha giocato; non è facile segnare tre gol. “Chiesto cosa volesse da Bale ora, il francese ha risposto:” Per lui continuare così “.

Bale ha detto:” Ho avuto un ottimo rapporto con Rafa.Ovviamente, è stata una grande delusione vederlo andare, ma cose del genere accadono nel calcio: sei professionale e vai avanti e continua “. Chiesto direttamente se fosse felice e programmato di rimanere al club, ha ha risposto: “Sono felice al momento.Ovviamente, non puoi mai prevedere cosa succederà in futuro, ma al momento mi sto godendo il mio calcio, quindi continuerò. ”

L’attaccante del Galles, che ha ammesso di non sapere se Zidane La firma era tra quelli scarabocchiati sulla palla, ha insistito sul fatto che non aveva avuto un punto da dare al suo nuovo manager, nonostante fosse stato scontento del licenziamento di Benítez il 4 gennaio.

Quella mossa è venuta meno di un Due settimane dopo che il presidente del club, Florentino Pérez, aveva promesso che il lavoro del manager era al sicuro. “Zidane non sostituirà Benítez”, aveva detto Pérez; 13 giorni e solo una partita dopo, è stato esattamente quello che è successo. Il presidente era consapevole che Bale era uno dei pochi giocatori della squadra che voleva che Benítez continuasse e che fosse preoccupato per il cambiamento.Quindi, era il nuovo manager.

“Capisco che possa essere infastidito dalla partenza di Benítez perché è stato un allenatore importante per lui, ma avrà lo stesso affetto [da me] come con Rafa “, ha detto Zidane. “È importante per la squadra, fondamentale per la squadra. È fenomenale e quello che ha fatto di recente è fantastico. Ho intenzione di dargli tutto il mio affetto e supporto in modo che suoni bene. ”

Il messaggio non era solo per il consumo pubblico. “Era [carino] da parte sua. Abbiamo fatto una chiacchierata quando è entrato per la prima volta “, ha rivelato Bale. “Non importa cosa, darò sempre il 100% su un campo da calcio ed è quello che ho fatto stasera.

” Voglio solo continuare a giocare il mio calcio. Non sento di dover fare una dichiarazione a nessuno.So di cosa sono capace e voglio continuare a godermi il mio calcio, e quando lo faccio faccio il mio miglior calcio. ”

Bale era preoccupato che il cambio di manager avrebbe portato a lui tornando all’ala. Se ciò accadrà, considererà dove si trova il suo futuro. Tutti e tre i gol sono arrivati ​​con lui in una posizione più centrale, poiché ha prodotto probabilmente il suo miglior display a tutto tondo da quando è entrato nel club per una quota di trasferimento del record mondiale.

“Ci sono stati commenti nelle interviste precedenti e roba [ commentando il fatto che] Sono stato bloccato a destra, e non avevo quella libertà, ma ora a destra sono in grado di entrare e fluttuare un po ‘. Ovviamente, la mia posizione principale sarebbe sulla destra.Mi sto godendo il mio calcio, mi sto godendo la mia posizione al momento e spero di continuare a farlo.

“La mia migliore posizione è quella di essere in grado di girovagare in prima linea e cercare di trovare punti deboli nel difesa, suppongo. Tutti sanno dove mi piace giocare e cosa mi piace fare sul campo, e spero di poter continuare a farlo. ”

Dopo che Madrid aveva prodotto un display migliorato in un’atmosfera completamente cambiata, il centrocampista Luka Modric ha dichiarato: “Ci dispiace per Rafa Benítez ma devi solo vedere le nostre prestazioni; il cambiamento è stato positivo per noi. ”

Bale ha insistito, tuttavia:” Non credo che ci fosse troppa differenza, ad essere onesti. Abbiamo lavorato duramente fino a tardi e forse non abbiamo avuto un po ‘di fortuna prima, ma penso che stiamo lavorando tutti allo stesso modo sul campo di calcio.Diamo tutto il 100% e la cosa più importante è vincere partite e vincere titoli. ”

Questo è qualcosa che Bale crede di poter ancora fare, nonostante sia il Barcellona che l’Atlético Madrid siano in cima alla classifica tavolo. “Penso che questa volta l’anno scorso siamo stati chiari e non avevamo perso in 22 partite o qualcosa del genere”, ha detto. “Sappiamo cosa può succedere in campionato, sappiamo che dobbiamo continuare a lottare fino in fondo; continueremo a farlo fino all’ultimo fischio. “